“100 cipressi sul Monte Stella”: domenica prossima nella Vallata dello Stilaro una giornata per l’ambiente

Facebooktwitterlinkedin

L’associazione culturale Bird Production con il patrocinio del comune di Pazzano e la supervisione di Calabria verde, in collaborazione con il santuario di Monte Stella, con il gruppo spontaneo MovìMundi e l’associazione culturale Do ut Des, insieme alle associazioni della Vallata dello Stilaro, organizza una giornata ecologica denominata 100 cipressi sul Monte Stella, domenica 1 dicembre dalle ore 10,30 al santuario di Monte Stella, per la piantumazione di 100 cipressi. “Questa iniziativa nasce nel segno e nello spirito della nostra associazione, ai fini di una maggiore sensibilizzazione per la cura dell’ambiente della Costa dei Gelsomini, sostenendo e favorendo la crescita civile della nostra comunità; avvicinandola al bene comune, quale è la natura e incentivando la coesistenza sostenibile dell’uomo con essa. Vogliamo quindi dare il nostro contributo per la forestazione di aree spoglie o danneggiate da incendi, lasciando un’eredità concreta ai nostri figli in quanto è ormai risaputo quanto il contatto con un ambiente naturale sano con una numerosa presenza di alberi, non solo favorisce il benessere psicofisico ma stimola fortemente la creatività specie nei bambini. Intervenendo con nuova linfa vogliamo, ora più che mai, determinare un principio che si rivolga alla comunità globale, ovvero ama il tuo prossimo e rispetta l’ambiente in cui vivi” spiegano gli organizzatori di Bird Production.

“Simbolicamente assegneremo a ogni albero un numero progressivo che corrisponderà a un anno tra il 2020 e il 2120, esprimendo così la nostra speranza nella futura cura e valorizzazione degli alberi per la loro reale e assoluta importanza”. L’iniziativa si concluderà con la proiezione del film musicale Exodos prodotto da Bird Production, con le musiche dei Marvanza ed immagini di Alberto Gatto ambientate nella Vallata dello Stilaro (RC). Dopo la presentazione a Brema, Amsterdam, Valencia, Barcellona e Gioiosa Ionica, Exodos sarà proiettato al Museo delle miniere di Pazzano, domenica 1 alle ore 18.00. Qui sarà anche possibile visitare la mostra fotografica collettiva: Volti e luoghi della vallata dello Stilaro. Ingresso gratuito.  (Fonte:comunicato stampa)

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Aggiungi commento

avatar
  Subscribe  
Notify of