Ilenia Mazzà tra i protagonisti del Cantagiro 2017

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin
Ilenia Mazzà

Ilenia Mazzà

Continua con successo crescente il percorso artistico di Ilenia Mazzà. La giovanissima cantante calabrese, di Caulonia (RC), è stata finalista al Cantagiro 2017.Il Cantagiro, uno dei più noti concorsi canori di tutti i tempi, manifestazione itinerante nata nel 1962, trampolino di lancio per numerosi cantanti oggi considerati mostri sacri del panorama musicale come Adriano Celentano, Peppino di Capri, Lucio Battisti, Gianni Morandi e molti altri, ha visto protagonista anche la nostra Ilenia Mazzà, tra i più giovani partecipanti con i suoi 15 anni.Ilenia, dopo aver superato le selezioni regionali, quest’estate a Davoli Marina, ai primi di ottobre si è ritrovata a Fiuggi tra gli oltre 200 semifinalisti, di età compresa tra i 15 e i 50 anni, provenienti da tutte le regioni d’Italia, selezionati tra i migliori talenti sulla scena nazionale.Elegante e fresca nella sua semplicità, Ilenia ha affrontato l’importante palcoscenico con sicurezza dimostrando ancora una volta le sue capacità canore e interpretative che, con il brano inedito Senza confine (testo e musica di Guido Tassone), l’hanno fatta arrivare tra i 32 finalisti.Forte dell’apprezzamento della prestigiosa giuria tecnica del Cantagiro, Ilenia felice ed emozionata sta già lavorando a un importante progetto discografico che verrà presentato nella prossima primavera. Ilenia Mazzà, tra gli altri, è stata premiata al Malta International Singer’s Festival-Euro Stars nel 2015 ed è stata semifinalista al concorso Una voce per Sanremo nel 2016. Due i talent televisivi che l’hanno vista tra i protagonisti sempre nel 2015: Tra sogno e realtà, sulle reti Mediaset, e Italia in Musica su Gold Tv. Ilenia ha conquistato con la sua performance il pubblico del Concorso Voci d’Oro, tenutosi a Montecatini Terme nel luglio 2017, ed è stata ospite d’onore al Pericle d’Oro nell’agosto scorso.

 

Comunicato stampa di Maria Teresa D’Agostino

117

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Aggiungi commento

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz