Bologna: in prima assoluta il concerto del pianista e compositore Marco Rollo

Facebooktwittergoogle_pluslinkedin

Locandina Rollo webVenerdì 12 gennaio alle ore 21, al Teatro degli Angeli di Bologna (Via Massa Carrara 3), concerto del pianista e compositore Marco Rollo, prima assoluta per la città. Il musicista presenterà i brani dell’album Fluid, uscito per la label bolognese Three Hands Records. Fluid è il progetto solista di Marco Rollo, compositore salentino, pianista, amante dell’elettronica dei suoni campionati, del computer programming e delle melodie mediterranee, come testimonia la sua carriera musicale, costellata di esperienze multiformi. Il jazz, le incursioni nel dubstep e nel progressive, l’amore per le suggestioni sonore del nord Europa, dai suoni elettronici alla melodia di pianisti come Esbjorn Svensson e Tord Gustavsen, le sperimentazioni di Morcuf, i suoni di Erik Truffaz, Cinematic Orchestra e Zero 7, sono solo alcuni dei riferimenti ispirativi ai quali Marco Rollo ricorre, per proporre il suo modo di concepire la musica. Fluid è un progetto sonoro difficilmente codificabile in un genere definito, ma è questo uno dei suoi punti di forza. Nel 2010 Rollo partecipa attivamente alla realizzazione dell’album Argento, esordio del talentuoso sassofonista Raffaele Casarano nella scuderia Tuk Music, fondata e diretta da Paolo Fresu. L’anno successivo (2011) lavora insieme al trombettista Roy Paci e ai suoi Aretuska, per il brano Votare, arrangiamento e reinterpretazione jazz del brano Nel blu dipinto di blu di Modugno, a cui segue la partecipazione all’album Move Up di Rankin Lele e Papa Leu (Adriatic Sound – 2012). Marco compare anche nell’album Partenze del cantautore Massimo Donno, prodotto dall’organettista Riccardo Tesi, uscito nel settembre 2015 per la Visage Music, e inserito fra i finalisti delle Targhe Tenco, nella rosa delle migliori proposte discografiche d’autore del 2015, finalista al Premio Nazionale Di canti e di Storie organizzato da Squilibri Editore. Sono sua opera le musiche originali per i cortometraggi della regista Elisa Mauro La differenza e Sotto i ponti, quest’ultimo vincitore nel 2010 del Festival Roma Città in corto. Un suo brano inedito è stato inserito nella compilation Côte D’Azur – Exclusive Party by Papa Dj di Radio Montecarlo uscita nel maggio 2017.

 È consigliabile la prenotazione, al numero 393-0518084

  Comunicato stampa di Simona Cantelmi – Rubinia Comunicazione

 

 

 

 

373 Visite totali, 0 visite odierne

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Aggiungi commento

Be the First to Comment!

Notify of
avatar
wpDiscuz